Pareti Esterne (Frame – Telaio)

Le pareti, da noi realizzate in stabilimento, rappresentano le chiusure verticali della grossa ossatura portante delle case in legno e sono caratterizzate da un pacchetto a più strati. Sull’esterno dei pannelli/tavole di parete viene applicato in opera il rivestimento di facciata (cappotto isolante, o la facciata ventilata), mentre il lato interno può fornire il supporto per la posa delle canalizzazioni impiantistiche mediante la realizzazione di un vano tecnico. Uno dei vantaggi delle pareti a telaio risiede nel fatto che l’isolante è posto all’interno tra i montanti e questo comporta sia una riduzione dello spessore della parete finita che un aumento della superficie utile commerciale nelle nostre case in legno. Il dato sismo-resistente della parete a telaio è eccellente grazie anche alla leggerezza del materiale comparato a una muratura o al cemento armato. Il legno, inteso come materiale strutturale è caratterizzato, inoltre, da alti rapporti tra resistenza e massa volumica, è soggetto a ridotte accelerazioni sismiche e gode anche di un’ottima duttilità di sistema che garantisce la possibilità di dissipazione energetica delle azioni cicliche dovute all’evento sismico.

EDRA Pareti Esterne Case in Legno

Parete a Telaio

La parete è composta da un telaio in legno con diversi spessori secondo la tipologia costruttiva e dell’altezza dell’edificio; il telaio è controventato con pannelli in legno OSB e all’esterno viene realizzato un cappotto termico intonacato. In questo specifico caso, l’impiantistica verrà implementata all’interno del telaio portante della parete.

Parete Confort Plus

La parete è composta da un telaio in legno con diversi spessori secondo la tipologia costruttiva e dell’altezza dell’ edificio; il telaio viene controventato con tavole in abete lavorate ad incastro maschio-femmina, incrociate e poste a 45° rispetto allo stesso o con pannelli in legno OSB; inoltre la parete viene dotata di un vano tecnico interno anch’ esso isolato dedicato all’ impiantistica, chiuso da un doppio pannello in gesso-fibra e da un cappotto termico intonacato esterno.

EDRA Pareti Esterne Case in Legno
EDRA Pareti Esterne Case in Legno

Parete Ventilata

Nel sistema costruttivo la facciata ventilata è caratterizzata essenzialmente dalla posizione dello strato di rivestimento esterno, che non aderisce alla parete di tamponamento, ma ne è distanziato per formare un’intercapedine. In questo modo, si ottiene la circolazione naturale dell’aria nello spazio creato da questa per effetto del moto convettivo prodotto dalla presenza di aperture disposte alla base e alla sommità delle facciate. Il sistema per le pareti ventilate offre molteplici vantaggi quali: – Il sistema di Ventilazione esterna al telaio tramite intercapedine, con sottostruttura per l’ancoraggio del rivestimento esterno ad altissima densità (fibrocemento, o pannelli compositi Kg 900/1000 per mc3) oltre ad aumentare la massa della parete garantisce una doppia funzione: un’alta protezione dall’irraggiamento e dal surriscaldamento estivo; infatti parte della radiazione solare incidente sulla parete esterna viene, di fatto, riflessa, mentre il calore assorbito dal rivestimento è efficacemente smaltito tramite la ventilazione che, per effetto del gradiente termico, genera un effetto dinamico naturale di flussi d’aria ascendenti. Il movimento dell’aria così creato contribuisce ad asciugare eventuali infiltrazioni d’acqua e ad allontanare il calore accumulato per irraggiamento solare nello strato di rivestimento. – Un vantaggio importante della ventilazione è l’efficace smaltimento dell’eventuale umidità proveniente per diffusione dall’interno dell’edificio e che finisce per accumularsi sulle superfici esterne all’isolante. In questi casi la ventilazione mantiene la parete asciutta sia in estate sia in inverno, mantenendo inalterata nel tempo la capacità coibente della stessa.

Pareti X-Lam (Crosslam – Cross Laminated Timber)

Sistema monolitico per pareti esterne con tavole ad assi incrociate in abete del tipo Crosslam (X-Lam) e consiste nell’incollaggio di tavole di legno opportunamente trattate e piallate che sono fissate tra loro con un sistema d’incollaggio certificato. Il sistema Crosslam (X-Lam), si compone in blocchi monolitici di pareti con diversi spessori e dimensionati in base ai calcoli strutturali e al dimensionamento strutturale dell’edificio da costruire. Il sistema Crosslam (X-Lam) si divide in due variabili Edra CL Biclima-Vent® e Edra CL Confort Plus

EDRA Pareti Esterne Case in Legno

Parete X-Lam

La parete è composta da un telaio in legno con diversi spessori secondo la tipologia costruttiva e dell’altezza dell’ edificio; il telaio viene controventato con tavole in abete lavorate ad incastro maschio-femmina, incrociate e poste a 45° rispetto allo stesso o con pannelli in legno OSB; inoltre la parete viene dotata di un vano tecnico interno anch’ esso isolato dedicato all’ impiantistica, chiuso da un doppio pannello in gesso-fibra e da un cappotto termico intonacato esterno.